MICRODERMOABRASIONE

La microdermoabrasione viso e’ un trattamento il cui fine è quello di far apparire il viso più levigato e liscio e di far ritrovare alla pelle un aspetto più luminoso e omogeneo subito. La microdermoabrasione viso può essere considerata in realtà un tipo di ringiovanimento cutaneo. Il meccanismo della microdermoabrasione viso è semplice e si basa su un meccanismo di sfregamento-aspirazione che crea una stimolazione alla produzione di nuove cellule e con esse di collagene che rende la cute tesa e levigata. La produzione di collagene diminuisce con l’età e ha come conseguenza un cedimento dei tessuti che a sua volta determinerà irregolarità a livello cutaneo, perdita di compattezza e turgore e il presentarsi delle rughe.
La microdermoabrasione può essere effettuato con due diverse tecniche. La prima tecnica della microdermoabrasione viso è detta a micro cristalli inerti perché utilizza micro particelle di corindone. Queste vengono direzionate sulla superficie cutanea da un flusso di aria e la sfregano delicatamente. La velocità e la densità dei cristalli determineranno l’intensità e la profondità dell’ ablazione e vengono cambiate di volta in volta in base a vari fattori.
La seconda tecnica di microdermoabrasione viso sostituisce il flusso del micro cristallo con una bacchetta di punta del diamante ed è pertanto detta a punta di diamante. Tramite quest’ultima si procede a una leggera abrasione della pelle, per ottenere un’esfoliazione, attraverso un passaggio molto soft. Il resto della procedura rimane sostanzialmente invariato.
Dopo la seduta la cute sarà quindi rinnovata, drenata, ossigenata e si ammorbidirà nel complesso e l’unico segno che si potrebbe notare è un lieve arrossamento della parte. Molti segni del viso andranno ad affievolirsi: rughe, macchie scure, rosacea, smagliature, cicatrici post acneiche.

I nostri trattamenti